You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

×

Ristrutturare in Japandi style

In cerca di idee per ristrutturare casa?


Scopri il trend che realizza il perfetto match tra giapponese e scandinavo per ristrutturare la tua casa.

Cosa accomuna l’estetica giapponese e quella scandinava? Senzaltro l’essenzialità, pulizia formale che favorisce il relax, la pace mentale e la concentrazione. Da questo incontro è nata la tendenza Japandi, nuova protagonista di interiors semplici quanto affascinanti che, negli ultimi anni, caratterizza sia gli spazi indoor che outdoor più ricercati.

Una nuova cifra estetica per ristrutturare casa che incontra perfettamente le nuove esigenze lifestyle: il bisogno di spazio, il desiderio di muoversi in ambienti il più possibile versatili e polifunzionali, dove ancora una volta domina la lezione dell’architetto Ludwig Mies van der Rohe “Less is more!“, in altre parole fare spazio alla libertà.

Il minimalismo nordico, semplice ed elegante, si arricchisce così di elementi botanici e atmosfere zen. Gli arredi sono minimali, i materiali sempre più sostenibili e naturali, come il legno. L’unico elemento in cui si può eccedere è il verde, largo quindi alle piante per migliorare la qualità dell’aria e favorire il benessere di chi abita lo spazio.

Un altro aspetto importante del Japandi style è l’armonia cromatica. Interni dipinti con una palette fresca e contemporanea, che mescola sapientemente colori naturali e nuance ispirate al paesaggio, dai colori della terra a quelli del cielo.
 

Il legno è protagonista indiscusso dello stile scandinavo e giapponese, sia come rivestimento sia come arredo, e incontra perfettamente l’estetica wabi-sabi, che valorizza l'imperfezione delle cose. Nodosità, venature, scale di colore, movimenti capaci di infondere vitalità e calore ad ambienti iper minimali, oggi perfettamente incarnati in un materiale estremamente duttile e tecnico come il gres porcellanato effetto legno che, oltre alla bellezza, regala alte performance, igiene, sicurezza e sostenibilità.

Naturalmente imperfette e ricche di dettagli sono le piastrelle in gres effetto legno FAPNEST, ideali per chi ama l’estetica ma non vuole rinunciare alla praticità nel ristrutturare casa. Doghe, decori ed elementi speciali, come scalini e battiscopa sagomati, concepiti sia per l’indoor che l'outdoor, ispirati ad essenze nobili e pregiate, tipiche di scenari nordici.
 

Japandi
None

Esplicito richiamo all’arte orientale di “piegare la carta - dal giapponese oru, piegare, e kami, carta - è il rivestimento Bloom Star, un formato importante (80x160 cm) che permette di vestire le pareti con la leggerezza degli origami, arrivando ad altezza standard (240 cm) con solo tre lastre e il minor numero di fughe possibili.

Una soluzione perfetta per chi ama il design minimal, ma è allo stesso tempo sedotto dal potere decorativo dei 3D wall, così energicamente espressivi e avvolgenti.