You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Prodotti

Cerca per Effetti

CERCA PER NOME

×

Piastrelle a Mosaico, Evergreen

Nell’interior design le piastrelle a mosaico sono un sempreverde, intramontabile espediente per impreziosire gli ambienti, il bagno e la spa.

Mosaico, dal latino medievale musaicus che ritroviamo spesso nella locuzione “musaicum opus”, opera mosaica, deriva da musaeus ovvero Musa, colei che ispira e protegge le arti.
L’alone divino che accompagna l’etimo potrebbe spiegare il carattere eterno delle piastrelle a mosaico, il loro essere contemporanee dopo secoli, ancora ambite e ricercate dai designer più eclettici e innovativi, soprattutto per l’arredo dei luoghi deputati all’agio, al benessere, al relax.

La tecnica di decoro, antichissima, ha attraversato epoche e continenti sfidando il gusto, gli stili, le tecniche e i linguaggi figurativi, dalla Mesopotamia alla Spagna di Antoni Gaudí, toccando vette artistiche anche in Italia in epoca Romana e Bizantina.
 

None

Oggi che le piastrelle 3d sono must dell’arredo, il mosaico trova nuova linfa e nuovo charme grazie alla decisa vocazione decorativa e al potere seduttivo che esercita, al di là di ogni preferenza stilistica.

Fap Ceramiche ne esplora la contemporaneità secondo la sua cifra singolare, dalla riproduzione del classico mosaico in marmo a forme più imprevedibili, essenziali e giocose.

Accanto alle splendide tessere in pasta bianca Roma Diamond, vediamo infatti spiccare in gres porcellanato il Micromosaico anticato, il rigoroso Macromosaico e mosaici inediti come Round e Schegge, per finire con un elegantissimo Spinato.
 


Riprende il tema del mosaico anche Roma Diamond Frammenti e l’esclusivo Caleido Frammenti, declinato in modo artistico e luminoso in black e white.

Contemporanee, giocose, colorate sono le piastrelle a mosaico Pat. un Intrigante mix di materia, volume, pieni e vuoti di colore in Slash Mosaico, vivacità geometrica in Triangolo Mosaico, anche in versione Deco, con pattern originalissimi che ricordano il pointillisme.

Non è un mosaico ma lo ricorda, l’elemento Pat Pixel Inserto, un formato originale per una decorazione che potremmo definire 4.0.

None
None


Vibranti e lucenti, i mosaici Mat&More dimostrano come questo classico sia davvero contemporaneo.

Le piccole tessere in pasta bianca, una diversa dall’altra, invitano a posare lo sguardo e le dita per provare l’emozione di superfici 3D in colori freschi e delicati.

Autentico, caldo e materico è il mosaico in pasta bianca Lumina Stone, un omaggio all’antica arte musiva, alla pietra e ai colori della terra (light, grey e beige), elementi che prendono corpo su piastrelle anticate Mosaico, Brick Mosaico e Brick Macromosaico.

Non siete ancora soddisfatti?

Scoprite il lato oscuro del mosaico!