You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Prodotti

Ricerca per ambienti

Cerca per Effetti

Cerca per Colore

CERCA PER NOME

×

La strada che porta al Cersaie è lastricata di prorompente bellezza...

Norberto Marzani, responsabile marketing di FAP Ceramiche, introduce al #WonderFAP

FAP è un’azienda che vanta una lunga tradizione, eppure sa rinnovarsi e precorrere i design trend. Da dove viene la capacità di intuire le future tendenze?

Questa è la nostra mission! Studiare, ricercare e interpretare le future tendenze. Un lavoro enorme che facciamo sul campo da 20 anni, andando a indagare tutti i trend dell’interior design, dell’architettura, della moda e del lifestyle, dalla cucina al wellness, per poi raccontarli nelle nostre creazioni.

Come sarà la casa che abiteremo domani?

Sarà una casa sempre più vicina alla personalità di chi la abita, sempre più personalizzata. Nell’interior ci sono sempre meno dictat e più aderenza alla personalità.
La ricerca su stili, materiali e finiture, che FAP Ceramiche porta avanti, è finalizzata a offrire sempre più soluzioni per personalizzare i propri interni.

Quali sono i trend principali di oggi?

Il colore sta tornando in modo importante all’interno di una casa che, per anni, è stata dominata dal minimalismo, colori tenui e spenti. Le pareti sono il luogo ideale per “fare colore”, anche con la ceramica!
Un altro trend forte è la decorazione, floreale e geometrica. Infine il più importante è rappresentato dalle texture 3D a parete, che noi stiamo interpretando da diversi anni.

Al Cersaie presenterete una collezione inedita, innovativa rispetto a quanto vedremo al Salone. Qualche anticipazione?

Pat rappresenta per noi la super interpretazione delle pareti interne del 2019. Abbiamo osato creare pareti con un pattern geometrico decisamente “stiloso”, allo stesso tempo molto delicato e soft.
Un prodotto molto particolare ed elegante, declinato in una gamma di colori tenui ma presenti, caratterizzato da una texture quadrettata che - negli elementi Deco - prende il sopravvento e diventa molto importante.

Allo stesso tempo offrite prodotti dal sapore classico, perfetti per vestire il contemporaneo… quale novità presentate?

Roma Classic rappresenta il nostro continuativo, un prodotto che è per sempre. Sei marmi che abbiamo interpretato in ceramica in pasta bianca da rivestimento, in formato importante - 30,5x91,5 rettificato - a cui si abbinano tre “Peak”, superfici texturizzate 3D che con la luce creano un bellissimo effetto di movimento sulla parete. Un nuovo grande classico per tutti quelli che vogliono avere la bellezza del marmo e la facilità della ceramica.

Anche il gres porcellanato effetto legno resta un intramontabile dell’interior design. Al Salone quali novità potremo vedere?

FAP proporrà la nuova collezione Nest, un gres porcellanato effetto legno in essenze molto delicate e soft, caratterizzato da una naturale diversità fra una doga e l’altra, in colorazioni super contemporanee, leggermente patinate di una velatura grigia attualissima!
Avremo una bella doga lunga 20x120 e un formato classico chevron, per pose molto eleganti.

Le collezioni FAP, pur avendo ispirazione differente, sembrano pensate per un dialogo perfetto, come se ognuna fosse concepita entro un disegno più grande. Come nasce un progetto FAP?

L’idea è proprio quella di creare una serie di prodotti che dialoghino fra loro, dare la possibilità - all’arredatore e a chi abiterà lo spazio - di avere una piastrella effetto legno, una piastrella effetto marmo, una tinta unita lucida intensa… e poterle combinare insieme per nuance di colore o per contrasto, e creare un ambiente fortemente personalizzato.

 

Cersaie 2018 è #WonderFAP!
Ti aspettiamo con un allestimento ricco di novità, certezze e sorprese!
Media gallery